Secondo le statistiche l’80% delle donne non indossa la giusta taglia di reggiseno e, considerata la mia storia personale posso solo dire che è vero.

Anche se ho cercato a lungo il reggiseno perfetto non l’ho trovato facilmente se non spostandomi all’estero.

Questo dato è legato alla nostra cultura, che non prende in considerazione questo particolare indumento come dovrebbe: indispensabile per problematiche relative alla nostra salute come il giusto sostegno, il mal di schiena e le spalle rovinate…oltre che per ragioni legate al piacersi, stare bene con il proprio corpo e valorizzare i vestiti che indossiamo.

In America ed in Inghilterra, nei negozi di intimo, oltre ad una vastità di taglie, esiste una consulente detta “bra fitter” che ha esperienza e conoscenze per individuare la taglia ed il reggiseno giusto per ogni donna: non è infatti importante solo individuare quale coppa veste meglio, ma anche il modello che si adatta al singolo fisico e alle tue esigenze.

Il lavoro della “bra fitter” è proprio quello di aiutarti a trovare non solo la taglia giusta ma anche il reggiseno che incontra le tue necessità.

Non ti meravigliare che ci voglia una figura specifica per trovare il reggiseno giusto, nei paesi in cui esiste la “bra fitter” ci sono reggiseni con determinate caratteristiche e soprattutto un diverso sistema di taglie.

Infatti, i reggiseni hanno 2 taglie distinte, la taglia della circonferenza toracica e la taglia della coppa.

La taglia della circonferenza toracica è un numero espresso in pollici che va dalla 28 alla 50.

La taglia della coppa è espressa in lettere e va dalla AA alla K.

Ogni taglia della circonferenza toracica è combinata con tutte le coppe, per esempio 32 C, 32 E, 36 GG, 40HH, per un totale di 192 combinazioni!

Capirai bene che trovare la taglia giusta non è immediato, ma ha bisogno di una persona esperta che prenda le tue misure e provando vari reggiseni di varie taglie trova quella giusta ed il modello o i modelli che ti stanno meglio.